UGL TAF

APPALTI FERROVIARI - NORME TECNICHE TERZA AZIONE DI SCIOPERO!

Scritto il 16/10/2018

Le scriventi Segreterie Nazionali, a seguito dello sciopero proclamato per il settore degli appalti, servizi accessori e ristorazione ferroviari, lo scorso 24 settembre, non avendo avuto rassicurazioni, hanno proclamato una terza azione di lotta per il giorno 26 ottobre 2018.

Di seguito riportano le motivazioni della protesta:

  •  AFFIDAMENTO DEI LOTTI MESSI A GARA CON RIBASSI ECCESSIVI
  •  CONTINUI CAMBI APPALTO PER L’ASSEGNAZIONE DEI SERVIZI
  •  MANCATA APPLICAZIONE DELLE CLAUSOLE SOCIALI E OCCUPAZIONALI, IN PALESE VIOLAZIONE DEL DLGS 50/2016 E s.m.i. E DEL CCNL
  •  ESAURIMENTO DEGLI AMMORTIZZATORI SOCIALI

Quanto sopra, in un settore già pesantemente colpito da anni di crisi e ridimensionamenti occupazionali! Come accaduto a settembre, è fondamentale che lo sciopero raggiunga un’ampia adesione; a questo Governo, sordo e miope, non possiamo permettere di ignorare un settore che vanta oltre DIECIMILA addetti, così come a FS ed alle imprese del settore non dobbiamo consentire di scaricare sui lavoratori le contraddizioni delle loro scelte economiche. IL 26 OTTOBRE IO SCIOPERO!!!
Le Segreterie Nazionali
Roma, 22 ottobre 2018




Scarica le norme tecniche.pdf Scarica le norme tecniche