Commenti

Nessun commento
Commenta per primo
UGL TAF

TRENITALIA - BODYCAM - PROTEZIONE AZIENDALE

Scritto il 31/07/2018

Ieri  si sono incontrati Trenitalia, Protezione Aziendale e  le Segreterie  Nazionali  in  merito  alla  tematica della  prevenzione aggressioni al personale.  L’azienda  in  apertura  di  riunione ci ha  informato della  possibilità di applicare anche al personale di macchina  (viste  le molte  richieste  ricevute) il  tasto allerte  sul  Tablet  di servizio  e completare l'installazione di detta funzione al personale di tutte le divisioni.  E’ stato  presentato un  progetto  (da  effettuare in  via sperimentale per  due mesi in una regione)  per l’utilizzo, da parte del personale di  bordo, delle Body-Cam, con diversi modelli di telecamera.  Le  Segreterie  Nazionali   valutando positivo  l'investimento della nuova tecnologia  da parte dell’azienda, hanno espresso alcune perplessità  sulle  modalità  di  utilizzo  e sulle tempistiche  inerenti  gli eventuali  scarichi delle  registrazioni e chiedevano la possibilità  di utilizzare le Body-Cam meno vistose ed ingombranti. Inoltre  si è richiesto che tale  sperimentazione  venga  effettuata in  più regioni, con le  diverse tipologie di Body-Cam, così  da avere diverse valutazioni e riscontri.  A seguito delle segnalazioni, le parti si sono aggiornate per i primi di settembre.



Scarica il documento.pdf Scarica il documento