Il 19/06/2018

MIST- Raggiunto l'accordo sul premio di risultato

Dopo una serie di incontri durante i quali la società ha illustrato l'andamento dei ricavi operativi, degli investimenti e dei risultati di bilancio 2017, e relative attese per il 2018, si è finalmente raggiunto un accordo per il premio di risultato 2017 e 2018.

Il 15/06/2018

TRENITALIA - FERIE DEL PERSONALE

Durante gli incontri territoriali con le diverse società del Gruppo, alla nostra richiesta di dare applicazione alle norme contrattuali (esigibilità dello smaltimento delle ferie maturate l’anno precedente entro settembre dell’anno in corso), e/o almeno delle norme di legge (smaltimento entro giugno del secondo anno successivo a quello di maturazione) i responsabili di parte aziendale ci rispondono che le ferie non avrebbero più scadenza, come da nota operativa di holding, che dispone che “Dal giorno 8 febbraio 2018 il monte ore 11 e 22 dei residui delle ferie anni precedenti avranno data fine riduzione 31.12.9999”.

Il 13/06/2018

RFI - Manutenzioni infrastrutture e incorporazioni societa' Centostazioni

Nella giornata di ieri si sono svolte due distinte riunioni con la Società RFI. Nel primo incontro tenutosi con la Direzione Produzione è proseguito il confronto, iniziato lo scorso aprile, sulla situazione del personale del settore della Manutenzione Infrastrutture. Il Direttore, preliminarmente, ha illustrato il quadro complessivo dell’evoluzione avvenuta nel corso del corrente anno delle consistenze del personale delle Unità Manutentive delle tre specializzazioni di attività IS, TE e Lavori. Dai dati si evidenzia come nel primo semestre del 2018 siano state effettuate 340 assunzioni di Operatori Specializzati della Manutenzione mentre le restanti 360, a completamento delle 700 unità previste con l’accordo sottoscritto a novembre del 2017, su nostra richiesta, verranno realizzate entro la fine dell’anno in corso. Nella documentazione fornita nella riunione sono riportati anche i numeri delle uscite già certificate per tutto il…

Il 11/06/2018

ELIOR - Mancato riscontro - Richiesta urgente incontro

Le scriventi Segreterie Regionali della Campania, con la presente, chiedono urgente incontro. La richiesta è quanto mai motivata, a seguito dell’incontro del 24 maggio dove le RSA presenti e le segreterie UGL TAF, Salpas Orsa e SML Fast esponevano all’Azienda le istanze dei lavoratori sia per il personale mobile che della logistica. L’Azienda prendeva nota, convenendo con i presenti, che avrebbe verificato quanto denunciato dai rappresentanti dei lavoratori e dato riscontro a breve, tale impegno da parta della società ad oggi è stato disatteso, inoltre la situazione è ulteriormente peggiorata. Per quanto sopra esposto siamo a chiedere urgente convocazione. Nell’attesa di positivo ed immediato riscontro si coglie l’occasione per porgere cordiali saluti.

Il 11/06/2018

FERSERVIZI- Prosegue il confronto

Nella giornata di ieri si è tenuto il programmato incontro con la società Ferservizi. La società ha illustrato gli elementi di approfondimento richiesti dalle OOSS Nazionali, per quanto riguarda le azioni contenute nel piano di budget 2018 che ricordiamo, interessano i settori dei Servizi Amministrativi, i Servizi di Facility e Building, gli Acquisti di Gruppo ed i Servizi Informatici e Tecnologici.

Il 08/06/2018

Mercitalia RAIL - Prosegue il contronto COMUNICATO

Nella giornata di ieri è proseguito il confronto tra la Società Mercitalia Rail e le Segreterie Nazionali sui temi che sono stati oggetto di discussione tra le parti a partire dal precedente incontro del 17 aprile u.s.

Il 07/06/2018

Incontro Appalti con FSI

Le OOSS hanno evidenziato la crisi del settore in considerazione della diminuzione dei volumi, delle risorse messe in appalto e all’aggiudicazione al massimo ribasso anche in settori ove esistono elevate quote di solidarietà.

Il 06/06/2018

RFI - Ministero dei trasporti - SICUREZZA DEL SERVIZIO FERROVIARIO

In data odierna le Segreterie Nazionali Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl TAF e S.L.M Fast Confsal hanno richiesto un incontro urgente al Ministero dei Trasporti a seguito dell’incidente di Caluso sulla tratta Chivasso-Aosta che ha provocato due vittime e numerosi feriti, ripropone in tutta la sua drammaticità l’elevata criticità che l’intersezione della ferrovia con la strada rappresenta per la sicurezza del servizio ferroviario.

Il 01/06/2018

ITALFERR - Disposizione organizzativa

Il giorno 30 maggio, proseguendo la fase di incontri avviata con la riunione del 18 aprile u.s., si è tenuta a Roma la riunione tra le Segreterie Nazionali con la Società Italferr, avente ad oggetto il tema della sicurezza e dei lavoratori che di questa si occupano in Azienda, in riferimento al presidio della sicurezza di cantiere, sia in fase di progettazione che di esecuzione (CSE/DL, CSP), e della sicurezza nei luoghi di lavoro dal punto di vista dei Servizi di Prevenzione e Protezione (RSPP/ASPP). Già dall’incontro precedente le OO.SS avevano evidenziato la necessità che Italferr si dotasse di una specifica struttura che governasse unitariamente tali tematiche, possibilmente ben distinta dalle direzioni di produzione. Con l’occasione, abbiamo stigmatizzato …

Il 30/05/2018

Trenitalia - INCONTRO

Nell’incontro del 30 maggio p.v. tra le tra le Segreterie Nazionali e Trenitalia di oggi la discussione si è sviluppata prioritariamente su: DEIF 4.9 e DEIF 56 sulle quali Trenitalia ha comunicato che è imminente la definizione di una nuova definitiva disposizione che normerà le situazioni di degrado alle porte; Vigilante 464 e relativi punti di reiterazione sul quale si conviene che non possono essere messe in servizio 464 dotate di sistema vigilante senza punti di reiterazione funzionanti; disposizione Alert fermate successive, Trenitalia, a seguito della segnalazione da parte sindacale, ha predisposto il ritiro immediato della stessa introducendo scheda treno integrata che avviserà il PdC 3 chilometri prima della fermata da effettuare; la Formazione via tablet sarà programmato un incontro dedicato; inoltre ci comunicano che l’introduzione delle Nuove divise, è stata bloccata a causa l’inadempienza contrattuale dell’azienda fornitrice, quindi…

Il 25/05/2018

LIBRA - verifiche delle criticità

Si è tenuta oggi la riunione con la ditta Libra L.S. soc. Cooperativa per il rinnovo degli ammortizzatori sociali nel lotto 1 Trenitalia regioni Lazio e Campania. Nel corso dell'incontro sono state fatte le verifiche delle criticità che avevano portato alla applicazione agli ammortizzatori sociali. Ad oggi nulla si modificato e quindi si è proceduto con un verbale di accordo al rinnovo dei CDS in essere.

Il 11/05/2018

CONGRESSI PROVINCIALI NAPOLI,CASERTA,BENEVENTO,SALERNO

11 Maggio 2018. Oggi si è svolto a Napoli il congresso provinciale dell’UGL Attività Ferroviaria , dove ha visto essere eletto all’unanimità Andrea Crimaldi. Un’affollata assemblea degli iscritti presso la Segreteria provinciale di Napoli con la partecipazione del segretario regionale Campania Gaetano Panico e del Segretario Nazionale Ezio Favetta.

Il 09/05/2018

UGL"MUORE OPERAIO SU LINEA FERROVIARIA ROMA-FIRENZE"

INCIDENTI LAVORO: UGL"MUORE OPERAIO SU LINEA FERROVIARIA ROMA-FIRENZE" ROMA (ITALPRESS) - Incidente mortale sul lavoro avvenuto oggi nella stazione di Allerona sulla linea storica Roma-Firenze, dove un operaio di 26 anni di una ditta appaltatrice addetta alla manutenzione ferroviaria ha perso la vita mentre lavorava sul selciato ferroviario.

Il 03/05/2018

Mercitalia - Richiesta chiarimenti attivita' MIR

Nella riunione tenutasi il 24 aprile con l’AD di Mercitalia Shanting & Terminal , siamo venuti a conoscenza che alcune attività attualmente in carico a lavoratori di MIR saranno svolte da personale di MIST; ci riferiamo in particolare all’attività di formazione e verifica ad esempio degli impianti di Padova Interporto, Verona PN scalo ecc. Considerato che durante la riunione del 17 aprile, tenutasi alla presenza dell’AD di MIR, non abbiamo ricevuto nessun tipo di comunicazione di merito, alla luce di quanto appreso, chiediamo che nella riunione programmata per il giorno 11 maggio ci vengano fornite tutte le informazioni in merito alle attività che MIR ha ceduto o è in procinto di cedere a MIST.

Il 29/04/2018

UGL Primo Maggio 2018 - #lavorarepervivere

Quest’anno l’Ugl ha deciso di celebrare il 1° Maggio richiamando l’attenzione dell’opinione pubblica sul tema della sicurezza dei luoghi di lavoro. Lo faremo senza i tradizionali cortei o comizi ma con l’istallazione, in Piazza San Silvestro a Roma, di 1029 sagome bianche che rappresentano gli uomini e le donne deceduti sui luoghi di lavoro lo scorso anno. Una maniera insolita ma intensa di attirare l’attenzione su una battaglia da sempre prioritaria per la nostra organizzazione sindacale. Per la riuscita della manifestazione sarà necessario mobilitarsi tutti e, anche senza raggiungere Roma, rendere visibile il primo maggio dell’Ugl sui social. Vi invito, quindi, a condividere i post di facebook, a far rimbalzare twitt e foto e soprattutto aggiungere nelle comunicazioni di qualsiasi natura l’hashtag

Il 24/04/2018

GRUPPO FSI -SOTTOSCRITTI ACCORDI IMPORTANTI

In data odierna, presso la Holding del Gruppo FSI, si sono chiusi tre accordi importanti, riguardanti, il premio di produzione, la manutenzione dei Rotabili di Trenitalia e la sede di partecipazione. Rispetto alle proposte iniziali del Gruppo, in particolar modo quelle riguardanti il PdR e la Manutenzione Rotabili, gli accordi contengono importanti avanzamenti rispetto alle proposte iniziali del gruppo FSI. Per il PdR dopo mesi di confronto, le Segreterie Nazionali sono riuscite a definire per accordo la base minima di premio pari al 64% del valore soglia, (600 euro netti su livello C livello minimo), non prevista dalle proposte aziendali. Tale determinazione ha scongiurato l’ipotesi assurda prevista dalle proposte aziendali di premi pari a zero se le diverse Società del Gruppo non avessero raggiunto gli obiettivi minimi di produttività definiti. Di fatto, sono state bocciate ipotesi di disuguaglianze pericolose tra dipendenti delle diverse Società del Gruppo FSI in quanto il…